giovedì, ottobre 28th, 2010...12:04

il costume di halloween

Vai ai Commenti

Ho sempre avuto una passione sfrenata per il giorno di halloween, molto tempo prima che partissi per gli Stati Uniti.
Non essendo una festa comandata qua in Italia, ho passato la mia adolescenza mangiando pane dei morti e guardando film cult come “Hocus Pocus” e” Beetlejuice”.

A Denver ( Colorado) la questione è totalmente diversa.C’è grande attesa per la notte del 31.
I costumi sia da bambini che da adulti spariscono dai negozi già dalla settimana prima, le case vengono mostruosamente decorate da scheletri nel giardino e ragnatele per le finestre, vengono organizzati ritrovi per creare le zucche – il cosiddetto pumpkin carving- o addirittura contest veri e propri.
I bambini si armano di sacchetto per le caramelle e verso il tramonto, mettendo la testa appena fuori dall’uscio di casa , si può osservare una carovana di luci ( pile) che bussa ad ogni porta.

Io ero su di giri quel giorno e quest’anno non sono da meno.
Il mio costume va oltre le solite streghette o zombie che si vedono nel paesello, quest’anno mi vesto da gufo!

Per la prima volta nella mia vita non ho comprato nulla nei negozi, l’abito me lo sono creato io.
Per ora è incompleto , ho solo fatto il corpo , mi mancano la maschera e le ali, oggi,però, sara finito.

Sono in coppia con una civetta!



Lascia un Commento

Devi effettuare il login per scrivere un commento.

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook